Digital Marketing,  Crescita Personale

Come creare un piano SEO

Nell’articolo precedente abbiamo analizzato insieme che cos’è il SEO e quali sono le sue funzioni; adesso che abbiamo ben chiari questi concetti, possiamo mettere a punto una buona strategia per definire un piano SEO che sia ben strutturato ed efficace.

SEO - Ottimizzazione per i motori di ricerca
Ottimizzazione per i motori di ricerca

Creare un piano SEO porterà numerosi vantaggi nell’apparizione del nostro sito web all’interno dei risultati organici di un motore di ricerca; per farlo è necessario portare avanti i seguenti passaggi:

  • Ricerca delle parole chiave: cioè capire cosa stanno cercando i nostri potenziali utenti
  • Ricerca degli argomenti correlati: questo processo ci aiuterà a individuare le parole chiave più specifiche ed adatte alla nostra attività con una migliore corrispondenza rispetto a ciò che i nostri utenti cercano
  • Fissare una scadenza per ogni attività: così lavoreremo sul piano SEO in modo costante per tutto l’anno.

SEO e le parole chiave

Scegliere le parole chiave giuste è la base di un piano SEO efficace. Come ti ho spiegato nel precedente articolo, durante la scelta delle key word è importante creare una corrispondenza tra i contenuti del sito e le ricerche degli utenti. Se saltiamo questo passaggio potrebbe crearsi una differenza tra quello che cercano i visitatori del sito e i nostri contenuti.

Durante la selezione delle parole chiave quindi, è importante tenere presente tre fattori:

  • La frequenza: cioè il numero di volte che una parola viene cercata.
  • La concorrenza: cioè il volume di ricerca di una parole chiave. Solo un piccolo numero di parole chiave può vantare un volume di ricerca molto alto, mentre il restante solitamente ha un volume di ricerca basso. Per i piccoli siti web nati da poco, può essere una valida strategia concentrasi su queste parole per incrementare il proprio traffico web, sfruttando la cosiddetta teoria della “coda lunga“.
  • La pertinenza: le parole chiave che selezioni devono corrispondere da vicino a quello che offri effettivamente.

Dopo aver trovato le parole chiave più efficaci per la nostra attività per la quale vorremmo che i nostri potenziali utenti ci trovassero, è importante eseguire una ricerca e verificane i risultati: quante di queste parole o frasi fanno apparire il nostro sito web nei risultati sul motore di ricerca? Esistono argomenti specifici che non portano traffico sul sito?
Nel caso in cui il sito sia ben ottimizzato e appaia nelle ricerche delle parole chiave da noi scelte, è necessario controllare anche in quale posizione appare effettivamente. Se invece al contrario, ci sono delle parole che non generano traffico sul nostro sito è necessario pianificare nuovamente delle soluzioni, per correggere il problema e migliorare il piano SEO.

L’ultimo consiglio utile che mi sento di darti per quanto riguardo il SEO è quello di tenere a mente sempre la regola d’oro:

I contenuti del tuo sito devono essere pensati per le persone, non per i motori di ricerca.

Ricordati sempre che sono le persone a leggere e visualizzare il tuo sito web, quindi è importante non aggiungere troppe parole chiave extra o continue variazioni di parole chiave per cercare di aumentare il traffico; finiresti per incappare in quello che è il fenomeno delle “parole
chiave in eccesso
“, che è anche contrario alle linee guida dei motori di ricerca.

Ricapitolando, il SEO è un’ottimo modo gratuito per aumentare il traffico e le visualizzazioni sul proprio sito web, attirando la giusta utenza, ovvero quella interessata alla ricerca delle informazioni o dei prodotti che state offrendo. Applicare con successo un buon piano SEO farà quindi in modo che la tua attività cresca esponenzialmente!

Fammi sapere cosa ne pensi con un commento e continua a seguire il blog e le pagina Instagram e Facebook del “Diario di un Futuro Ricco” per non perderti nuovi articoli e diventa anche te un #futuroricco

Laureata in Mediazione Linguistica e Culturale, da sempre avida lettrice e dedita allo studio. Da quando ha scoperto la passione per il Digital Marketing, non passa un giorno senza leggere e studiare questo argomento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: