Digital Marketing,  Economia Semplice

Content Marketing

Nell’articolo di oggi parleremo insieme di Content marketing e vi spiegherò cos’è e perché può essere utile per aumentare la nostra visibilità online.

Cos’è il Content marketing?

Quando parliamo di Content marketing ci riferiamo ad un approccio basato sulla creazione e condivisione di contenuti online, come ad esempio video, blog o post sui social media.

CONTENT MARKETING
Content Marketing

Grazie alla diffusione di internet, attualmente sono presenti online un gran numero di siti web e aziende, di conseguenza risulta sempre più difficile distinguersi dalla massa. Il Content marketing è pensato proprio per trovare una soluzione a questo problema ed ha lo scopo di generare interesse nelle persone.
Può infatti contribuire a:

  • Aumentare le vendite di un prodotto o di un servizio
  • Intensificare il traffico sul proprio sito web
  • Rafforzare la conoscenza del brand

Perché può essere utile applicarlo?

Ciò che rende il Content Marketing così efficace è il fatto di mettere in contatto diretto le aziende o i gestori dei siti web con la propria utenza.
Se pensiamo a quando Internet non era ancora così diffuso e il principale mezzo di comunicazione erano la TV, la stampa o le radio ci rendiamo conto come non fosse possibile per le aziende interagire con il pubblico, che riceveva quindi messaggi pubblicitari continui indipendentemente dalla sua volontà.

Attualmente, invece, gli utenti hanno la possibilità di scegliere quando e con chi interagire ed è proprio qui che entra in gioco il Content Marketing.

Facciamo il nostro solito esempio, partendo dall’esperienza del sito Diario di un Futuro Ricco.
Il nostro scopo in questo caso è quello di applicare il Content Marketing per aumentare il traffico di visite sul sito web. Per ottenere questo risultato, potremmo pubblicare nuovi contenuti sulla crescita personale e promuoverli sulle mie piattaforme social, come Instagram o Facebook per aumentare il numero dei nostri lettori.

I contenuti online sui quali poter lavorare per portare avanti una buona campagna di Content Marketing possono essere di vario tipo:

  • Blog: sono delle sottosezioni di un sito web esistente e possono includere diversi contenuti. Scrivere post originali e di qualità su un blog può contribuire ad aumentarne la notorietà.
  • Ebook: sono guide educative e di facile lettura incentrate su un argomento specifico.
  • Infografiche: (anche note con termini inglesi “information design“, “information graphic” o “infographic“), sono le informazioni proiettate in più forme: grafica, visuale e testuale.
  • Immagini
  • Videoclip: possono essere di vario tipo, dalle demo di prodotti ai tutorial, fino alle testimonianze dei clienti.
Strategia di CONTENT MARKETING
Strategia di Content Marketing

Ognuno di questi formati ha i propri vantaggi ed è mirato ad ispirare, educare o intrattenere. A prescindere dal formato che scegli, lo scopo dei contenuti è sempre lo stesso: entrare in contatto con un determinato pubblico.

Come far funzionare una campagna di Content Marketing

La chiave del successo di una buona campagna di Content Marketing, infatti, è quella di riuscire a raggiungere questi tre obiettivi:

  • Rispondere alle domande e le richieste del pubblico
  • Offrire loro contenuti di valore
  • Incentivarli a volere di più.

Capire a chi ci stiamo rivolgendo è alla base di un’ottima campagna: più sai del tuo pubblico (passioni e punti deboli), più sarà facile coinvolgerli a livello personale. Questo farà sì che le persone si affezionino a ciò che proponi e di conseguenza, vorranno saperne sempre di più.

Un aspetto che rende efficace questa tipologia di campagna è la segmentazione. Questa consiste nel suddividere il pubblico in gruppi in base a quali persone lo compongono e cosa apprezzano. Lo scopo è quello di ottimizzare le proprie energie, concentrandosi ad identificare gruppi di persone più interessate a ciò che offri. Si tratta, quindi, di trovare un modo più redditizio ed efficace di entrare in contatto con i potenziali clienti.

Consigli utili per strutturare una buona campagna

I miei consigli per mettere a punto una buona campagna sono:

  • Prendersi del tempo per conoscere il proprio pubblico: non avere fretta e soffermati sull’analizzare, ad esempio, quali account i tuoi utenti seguono sui social; in questo modo avrai un’idea maggiore su quali sono i loro interessi
  • Sperimentare nuovi tipi di contenuti: non avere paura di osare e cerca di provare nuovi formati per raggiungere in modo più diretto il tuo pubblico
  • Assicurarsi di rivolgersi direttamente al pubblico: utilizza un linguaggio informale e naturale al posto di uno tecnico e formale
  • Rendere i propri contenuti unici: cerca di differenziarti dalla massa proponendo argomenti interessanti e divertenti; metti del tuo in tutto ciò che fai e personalizza i tuoi contenuti con titoli coinvolgenti per catturare l’attenzione

Inoltre tieni sempre a mente il concetto di base:

Un contenuto di successo non deve necessariamente diventare virale o raggiungere milioni di persone.

Cerca, quindi, di creare contenuti su misura per il tuo pubblico e progettali in modo che spingano i clienti verso un obiettivo specifico o una determinata azione che ti sei prefissato.

Ricapitolando: un buon piano di Content Marketing può essere un’ottima strategia per migliorare l’interazione con il tuo pubblico e può aiutarti a raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato.
Tenendo a mente questi suggerimenti puoi, quindi, aumentare la tua potenziale copertura e rafforzare la presenza online.

Fammi sapere cosa ne pensi con un commento e continua a seguire il blog e le pagine Instagram e Facebook del “Diario di un Futuro Ricco” per non perderti nuovi articoli e diventare anche tu un #futuroricco

Laureata in Mediazione Linguistica e Culturale, da sempre avida lettrice e dedita allo studio. Da quando ha scoperto la passione per il Digital Marketing, non passa un giorno senza leggere e studiare questo argomento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: